Vantage F1 Edition: Race-Track performance!

Per celebrare il ritorno del marchio in Formula 1 (dopo oltre 60 anni) Aston Martin crea la nuova Vantage F1 Edition e sancisce l’affermazione della Vantage come vera macchina sportiva. È anche il primo modello ad avvalersi del contributo diretto di Tobias Moers, il nuovo Amministratore Delegato di Aston Martin.

Vantage F1 Edition: Race-Track performance!

La Vantage, che debutterà questo mese come safety car ufficiale al Gran Premio del Bahrain, con la F1 Edition diventa il modello più veloce e più caratterizzante di questa sportiva. Grazie al motore V8 twin turbo da 4,0 litri, la potenza risulta aumentata di 25 CV fino a 535 CV. La coppia massima resta invariata a 685 Nm, ma il picco viene sostenuto più a lungo al fine di aumentare ulteriormente la trattabilità del motore e le prestazioni del cambio automatico a 8 velocità, con una limitazione di coppia ottimizzata alle marce alte per ridurre i tempi di cambio e aumentare il senso di immediatezza e precisione.

Per quanto riguarda il telaio il team ha lavorato soprattutto sulle sospensioni, con modifiche minuziose al sottoscocca per aumentare la rigidità strutturale anteriore e potenziare ulteriormente la sensazione e la risposta al volante.
La rilavorazione delle parti interne degli ammortizzatori ha consentito un notevole miglioramento del controllo verticale della carrozzeria senza compromettere assolutamente le prestazioni alle basse velocità.

Vantage F1 Edition: Race-Track performance!

A completare il miglioramento delle prestazioni vi è un aerokit completo, che comprende uno splitter anteriore a tutta larghezza, alette canard anteriori, quadruplo terminale di scarico e il nuovo alettone posteriore. Il diffusore posteriore resta invariato, ma continua a essere una caratteristica fondamentale per il raggiungimento delle prestazioni aerodinamiche. Infine l’attenzione si è poi spostata su ruote e pneumatici, con il passaggio dai cerchi da 20” della Vantage normale ai cerchi da 21” di serie per la Vantage F1 Edition.

La Vantage F1 Edition ha una palette di colori e opzioni di finitura limitate ma distintive, compresa quella che richiama l’auto della squadra Aston Martin (Aston Martin Racing Green). I colori della vernice degli esterni sono disponibili nella finitura sia satinata sia lucida, Altre opzioni comprendono Jet Black e Lunar White, tutte integrate da una grafica da corsa grigio scuro opaca.

Vantage F1 Edition: Race-Track performance!

All’interno, la Vantage F1 Edition presenta tappezzeria e finiture in Obsidian Black Leather e Phantom Grey Alcantara, con la possibilità di bande e cuciture a contrasto Lime Green, Obsidian Black, Wolf Grey o Spicy Red.

La nuova Vantage F1 Edition è in vendita a  partire da 162.000 € in Germania e l’inizio delle consegne è previsto per maggio 2021.
Insomma: disponibile nel modello Coupé e Roadster la Vantage più sportiva è, in buona sostanza, una replica della Vantage safety car ufficiale di Formula 1.

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?