Abarth 695 Rivale: limitata e ultra-limitata con la 175 Anniversary

Abarth 695 Rivale: limitata e ultra-limitata con la 175 Anniversary
Due pensieri mi assalgono: il primo è che se vi siete comprati una bellissima Fiat 500 Riva (“THE SMALLEST YACHT IN THE WORLD”), beh, ora vi siete un po’ morsi la lingua (soprattutto se siete clienti sofisticati, alla ricerca di eleganza, raffinatezza… Ma anche di prestazioni), il secondo che ormai anche la 695 (prima sinonimo di assoluta esclusività) sta aumentando a dismisura il suo catalogo e, questo, se permette di portare denaro nelle casse di FCA, finirà necessariamente per svalutarne un po’ il valore.
Qui, poi, il marketing ha perfino esagerato: berlina e cabrio, limitata (ma non è indicato il numero delle unità) e ultra limitata, la vettura si distingue per scelte estetiche uniche e materiali preziosi di derivazione nautica, firmati Riva. Come dire: a spendere di più non c’è mai fine…

Abarth 695 Rivale

Bisogna ammettere, però, che l’idea è buona. Del resto quelle di Carlo Abarth e Carlo Riva sono due grandi storie italiane, le storie di due uomini che avevano un sogno, e lo hanno fatto diventare leggenda e, di questi tempi, c’è molto bisogno di valori positivi.
Il suo stile si ispira al nuovissimo open Riva “56 Rivale”, uno degli yacht più eleganti e performanti mai costruiti dal cantiere di Sarnico. Ma vediamo quali sono le analogie:
vernice a due tonalità Riva Blu Sera e Riva Shark Grey impreziosita da un doppio tratto color acquamarina che la percorre all’altezza della linea di cintura e richiama la “linea di bellezza” degli yacht.
Le finiture cromo satinate per le maniglie delle porte, la firma “695 Rivale” sul portellone posteriore e sui parafanghi posteriori, la modanatura cromo satinata sul portellone posteriore che evoca le forme sofisticate di uno yacht, rendendo ancor più inconfondibile questo modello grazie all’affinità estetica con la griglia laterale dei nuovi yacht Riva.

Abarth 695 Rivale

Alla Abarth 695 Rivale si aggiunge anche la 695 Rivale 175 Anniversary, che celebra i 175 anni del marchio Riva, nato nel 1842. Questa “ultra-limited edition” accentua le finiture artigianali aggiungendo elementi personalizzati, cerchi dedicati in lega da 17”, sedili anteriori in pelle blu e neri sellati a mano con logo celebrativo cucito sul poggiatesta, la plancia in carbonio serigrafata con il logo specifico, la speciale targhetta numerata interna ed il badge celebrativo sul montante esterno. Disponibili 175 berline e 175 cabrio (non sono tante , ma nemmeno così poche per giustificare un esborso superiore di 3.695,00 euro).

Abarth 695 Rivale

All’interno, batticalcagno in fibra di carbonio, sedili in pelli blu come i pannelli delle portiere, tappetini neri con inserti blu e plancia in fibra di carbonio (già vista su altre 695) o in mogano (vera novità e scelta obbligata, ma disponibile solo a richiesta a 1.900,00 euro… Perché, visto che è già una serie ultra limitata?) che conferisce alla vettura un accento effettivamente nautico. La variante in mogano consente di abbracciare la filosofia Riva ancor più in profondità: comprende, oltre alla fascia plancia, un volante specifico in pelle blu e nera con mirino in mogano, copri quadro strumenti in pelle blu, pomello cambio e batticalcagno in mogano.

Abarth 695 Rivale

I contenuti tecnologici di serie sono il sistema infotainment UconnectTM con schermo touch 7” HD e predisposizione Apple CarPlay e Android Auto. Non manca la targhetta numerata apposta a mano che, a richiesta, potrà essere personalizzata (ecco, ancora il marketing!) con il nome del proprio yacht; come resistere? Un modo originale per rendere la nuova Abarth 695 Rivale un prestazionale “tender” terrestre.

Il carattere Abarth, infine, è ben visibile nell’impianto di scarico Akrapović (dual mode) con terminali in carbonio, nei freni Brembo con pinze nere anteriori fisse a 4 pistoncini, nei cerchi in lega da 17” Supersport con finitura dedicata grigio lucido, nelle sospensioni Abarth by Koni con tecnologia FSD (Frequency-Selective Damping). Sotto il cofano il classico motore da 1368 cm3, che garantisce una potenza massima di 180 CV, una coppia di 250 Nm, 225 km/h di velocità massima e 6,7” per accelerare da 0 a 100 km/h (cambio manuale o sequenziale robotizzato a 5 marce). Insomma, si fanno razzie nel “magazzino” (ancora pieno) della Biposto…

Grazie alle sue caratteristiche uniche, Abarth 695 Rivale vi permette di entrare a nella cerchia del Registro Abarth, che include le vetture più esclusive e dotate di requisiti tecnici o storici tali da renderle “pezzi da collezione”. I prezzi?  Abarth 695 Rivale 28.000,00 euro,  Abarth 695C Rivale 30.000,00 euro, più qualche optional irrinunciabile tipo il differenziale autobloccante meccanico (1.900 euro), proiettori Xenon con lavafari integrati (750 euro), specchietto retrovistore elettrocromico (150 euro), Navigatore (500 euro), impianto Hi-Fi BEATS da 480W (600 euro).

Abarth 695 Rivale

Marco Longhini

Marco Longhini

Giornalista iscritto all'Ordine, insegue da sempre (creando strani incastri) le sue due più grandi passioni, AUTO e MUSICA. Ha partecipato a numerosi corsi di guida performance e si definisce un "car addicted"; a differenza di molti colleghi, però, è più interessato ai pregi e difetti con la loro convivenza, che alla quantità di fumo che sono in grado di generare dalle ruote posteriori. Vive nell'eterno dilemma: "lusso o prestazioni" ? Fondatore del Lifersblog (ora casa di villeggiatura) si augura diventi presto il suo domicilio principale...