Raptor F-150 di terza generazione by Ford

Ford ha rivelato sul suo canale YouTube il Raptor F-150 2021 di terza generazione ed ha affermato che non solo sarà il più capace, ma anche il più connesso. The Blue Oval ha anche anticipato l’uscita di un modello più performante, chiamato Raptor R, che arriverà sempre nel 2022.

Ispirato alle corse nel deserto, il Raptor F-150 è sempre stato sinonimo di grandi capacità di fuoristrada e, il prossimo, sarà ancora più votato proprio a questo, grazie a una nuova sospensione posteriore a molla elicoidale, più escursione, i suo pneumatici da 37 pollici e la piattaforma più rigida.

La capacità off road inizia con il telaio, che è stato rinforzato per i rigori del fuoristrada ad alta velocità. Nella parte anteriore, ha torri degli ammortizzatori più alte e più resistenti e una nuova posizione dell’assale anteriore inferiore. Nella parte posteriore, ottiene staffe più resistenti per i bracci, l’asta Panhard e gli ammortizzatori, oltre a un gancio di traino specifico per Raptor. Ford afferma che la nuova sospensione posteriore a molla elicoidale a cinque bracci stabilizza lateralmente il pickup e migliora la trazione per inviare meglio potenza alle ruote posteriori. Le nuove parti delle sospensioni anteriori, inclusi giunti sferici, nocche e bracci di controllo, collaborano con modifiche alla geometria per fornire 14 pollici di escursione della sospensione anteriore.

Il Raptor è dotato anche di nuovi ammortizzatori di bypass interni Fox con il doppio del controllo della compressione; corpi più spessi, un albero centrale più spesso, nove zone di smorzamento e la possibilità di regolarsi 500 volte al secondo.

Raptor F-150 di terza generazione Ford

Sotto il cofano, il Raptor presenterà la versione ad alto rendimento del V6 biturbo da 3,5 litri di Ford. La potenza non è stata ancora annunciata, ma dovrebbe migliorare i 450 CV e 510 libbre-piedi di coppia dell’ultima generazione. Le voci di un potenziale motore V8 avrebbero potuto essere stimolate dal suono più duro che Ford ha ottenuto con il suo nuovo sistema di scarico, che ha quattro modalità audio: Quiet, Normal, Sport e Baja. Tuttavia, Ford ha confermato che solo il prossimo Raptor R  avrà un V8 , anche se non sappiamo ancora quale.

Ford afferma che il V6 del Raptor del 2021 fornirà una migliore accelerazione e fornirà oltre 500 miglia di autonomia dal suo serbatoio del carburante da 36 galloni. Il motore è accoppiato a un cambio automatico a 10 velocità e viene fornito di serie con quattro ruote motrici. È dotato di differenziali di bloccaggio anteriori e posteriori elettronici standard ed è disponibile con differenziale anteriore a slittamento limitato Torsen. Il carico utile massimo è da 200 libbre a 1.400 libbre e il traino massimo aumenta anche di 200 libbre fino a 8.200.

I conducenti potranno scegliere tra sette modalità di guida nel sistema di gestione del terreno: Slippery, Tow / Haul, Sport, Normal, Off-Road, Baja e Rock Crawl. Ciascuna modalità regola il sistema di smorzamento, la sensazione dello sterzo, la mappatura dell’acceleratore e i punti di cambio della trasmissione, il comportamento della scatola del cambio, il controllo della stabilità e il suono dello scarico, oltre al display nel quadro strumenti digitale.

Il Raptor verrà fornito di serie con Trail Control, un cruise control fuoristrada che può essere impostato da 1-20 mph e il sistema Ford Trail One-Pedal Drive che consente ai conducenti di utilizzare solo il pedale dell’acceleratore per fuoristrada difficili e quando il piede spegne il gas il sistema lo legge come necessità di frenare.

Come altri F-150, il Raptor utilizza un corpo in alluminio, ma ha parafanghi più larghi di 6,0 pollici. Il design è nuovo rispetto al pickup di seconda generazione. Parti del design sono state ispirate da un altro Raptor, l’aereo da caccia F22. Includono un estrattore di calore sul cofano, prese d’aria laterali funzionali sui paraurti anteriori e uno dei due pacchetti grafici disponibili. Altri elementi del nuovo design sono una griglia in rete nera da faro a faro, una piastra paramotore anteriore pronunciata, lame luminose a LED e fendinebbia.

Raptor F-150 di terza generazione Ford

All’interno, il Raptor ha il sistema di infotainment Sync 4 con un touchscreen centrale da 12,0 pollici e compatibilità wireless Android Auto e Apple CarPlay,  sedili avvolgenti Recaro disponibili, alluminio standard e finiture in fibra di carbonio disponibili.

Il Raptor verrà fornito di serie con la suite Ford Co-Pilot 360 con le funzionalità di sicurezza attiva che includono: frenata di emergenza automatica, controllo attivo della corsia, monitor degli angoli ciechi con allarmi sul traffico incrociato posteriore, assistenza alla frenata in retromarcia, abbaglianti automatici, assistenza al parcheggio e una telecamera per la retromarcia. Il nuovo Ford F-150 Raptor arriverà nei concessionari quest’estate.

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?