F-150 Raptor è l’ultimo Ford speciale costruito per l’EAA AirVenture

Ogni anno Ford riunisce un’equipe per costruire un veicolo di ispirazione aeronautica da portare all’AirVenture a Oshkosh, Wisconsin.
I veicoli vengono poi venduti all’asta alla manifestazione di Gathering of Eagles per aiutare a raccogliere fondi per la formazione della prossima generazione di piloti. Solitamente i veicoli in vendita all’asta sono Mustang, ma quest’anno è stato selezionato un F-150 Raptor. E l’ispirazione scelta per la sua costruzione? Niente altro che il mitico jet fighter F-22 Raptor.

Ford F-150 Raptor

Il manager di Ford Design, Melvin Betancourt, ha preso la guida per la progettazione del speciale F-150 Raptor. La livrea è da combattimento, le luci sono montate sul tetto, le ruote sono speciali e la grafica propone (con orgoglio) gli stilemi dell’aviazione.
Ma non ci si è solo preoccupati del lato esteriore. Ford Performance ha installato anche un intercooler Whipple e ha incluso altre diavolerie per iniettare 95 cavalli aggiuntivi. Significa che questo F-150 Raptor tira fuori ben 545 CV dal suo famoso V6 turbocompresso da 3,5 litri. Sono presenti anche sospensioni e freni rinnovati.

Ford F-150 Raptor

L’anno scorso l’EAA ha potuto raccogliere ben 295.000 dollari con l’asta di una speciale Mustang Shelby GT350. Sarà interessante vedere come accoglieranno gli ospiti l’F-150 Raptor quest’anno, quando sarà rivelato il 27 luglio alla riunione Eagles del 2017.

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?