595 – Nuovo anno e nuova gamma Abarth

Lo Scorpione continua “a pungere” inaugurando la nuova gamma 595, anche se vedremo che non si tratta di modifiche così sostanziali, ma più estetiche o “tuned” come preferisce chiamarle Abarth.
Le quattro versioni – 595, Turismo, Competizione ed Esseesse – si animano con nuovi colori, materiali pregiati, nuovi dettagli di stile, tecnologia avanzata e grande personalizzazione, a sottolineare le sfumature del carattere Abarth. Nel 2020 appena concluso, il trend positivo (nonostante la pandemia) è continuato, la market share è cresciuta di quasi il 50% rispetto allo scorso anno, un successo legato alla personalità di questa piccola supercar e (soprattutto) alla passione di tanti fans e Club. Ricordate il Guinness World RecordsTM per il più grande raduno digitale mai realizzato, grazie alla partecipazione di tutti i suoi appassionati che hanno caricato 868 foto della propria vettura sulla pagina Facebook dedicata in un’ora di tempo?.
Disponibili nelle versioni berlina e cabrio, i quattro allestimenti si presentano con livelli di potenza da 145 a 180 CV, tutti Euro 6D Final.

595 - Nuovo anno e nuova gamma Abarth

La versione 595 è ora l’ingresso al mondo Abarth. Il selettore “Sport mode”, che nella nuova gamma è ribattezzato “Scorpion mode” è di serie. Schiacciando il tasto sulla plancia s’interviene sull’erogazione della coppia massima, sulla taratura del servosterzo e sulla risposta del motore al pedale dell’acceleratore rendendoli più appuntiti. La 595 è dotata anche del performante impianto frenante specifico Abarth che offre la massima sicurezza grazie ai dischi anteriori ventilati da 284 mm e a quelli posteriori da 240 mm. Sul fronte della tecnologia sulla versione 595 è standard la radio 7” touch screen e (sempre per la gioia degli appassionati Abarth) è presente una nuova schermata di avvio e spegnimento, a richiesta è disponibile la predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android AutoTM.

595 - Nuovo anno e nuova gamma Abarth

Le 595 Turismo e Competizione sono state anch’esse rinnovate. La prima rimane legata ai valori di stile e comfort tipici delle granturismo italiane, mentre la seconda si rivolge agli amanti delle prestazioni e della sportività.
La 595 Turismo presenta interni rinnovati, a cominciare dagli esclusivi sedili in pelle che si rinnovano nelle finiture, offrendo la possibilità di scegliere tra diverse nuance di colori, tra cui il nuovo Helmet Brown.Tutti i modelli sono dotati di serie di fari poliellittici e luci diurne a LED. Tutte le varianti del propulsore 1.4 T-jet sono abbinate al cambio meccanico ma, su richiesta, possono essere accoppiate al cambio sequenziale robotizzato Abarth con palette al volante.

In tema di colori la grande novità della 595 Competizione riguarda invece un nuovo Blu Rally, un colore opaco ispirato alla Fiat 131 Abarth Rally degli anni Settanta, mentre i nuovi cerchi in lega da 17” strizzano l’occhio a quelli della Lancia Delta Rally Integrale degli anni Novanta. A rendere la livrea ancora più sportiva il body kit in tinta carrozzeria specifico di questa versione e disponibile in abbinamento al nuovo colore Blu Rally o al Nero Scorpione. All’interno troviamo una nuova offerta di contenuti con cui caratterizzare la vettura, tra cui la plancia in Alcantara, i nuovi sedili in pelle e il pomello del cambio in carbonio. La Competizione e la Esseesse sono equipaggiate con la turbina Garrett GT1446; il differenziale autobloccante meccanico, che migliora la trazione in condizioni di aderenza difficile e fondi non uniformi; gli ammortizzatori Koni FSD su entrambi gli assi e i freni Brembo con pinze fisse in alluminio.

Infine, per la versione top di gamma, la 595 Esseesse, il team di designer e ingegneri Abarth ha disegnato e sviluppato nuovi terminali in titanio per l’impianto di scarico Akrapovic. Infine, è disponibile il raffinato e potente impianto BeatsAudioTM che, sviluppato in collaborazione con Beats by Dr. Dre, ha una potenza totale di 480 Watt e un subwoofer da 200 mm posizionato al centro nel bagagliaio nel vano ruota di scorta.

Intanto rimane ancora disponibile anche l’Abarth 695 70 ° Anniversario, destinata tanto ai collezionisti quanto agli amanti delle prestazioni e della sportività senza compromessi. Avete già letto il nostro test drive?

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?