Mercedes-AMG C 43 4MATIC Cabrio

Con la nuova Mercedes-AMG C 43 4MATIC Cabrio il marchio presenta la prima versione aperta della giovane gamma della Classe C. Come nel modello C 43 4MATIC Coupé, anche questa Cabrio per tutte le stagioni abbina un motore V6 biturbo da 3,0 litri e 270 kW (367 CV) con un cambio automatico 9G-TRONIC dagli innesti rapidi e una trazione integrale 4MATIC Performance AMG di serie.

Mercedes-AMG C 43 4MATIC Cabrio

Grazie all’assetto dedicato con elastocinematica più rigida, specifica dei modelli AMG, e alle sospensioni regolabili su tre livelli, il piacere della guida open air per quattro persone garantisce la Driving Performance tipica del marchio. Il divertimento al volante si accompagna ad un’efficienza elevata: la versione scoperta della Mercedes-AMG C 43 consuma solo 8,3 litri di carburante per 100 chilometri e richiede solo 4,8 secondi per lo scatto da o a 100 Km/h.

Mercedes-AMG C 43 4MATIC Cabrio

La Mercedes-AMG C 43 4MATIC Cabrio esprime la sua estrema sportività anche a livello estetico, facendo capire già al primo sguardo di appartenere alla famiglia AMG. Design dedicato e cerchi in lega specifici, che sottolineano il carattere progressista e la performance del marchio, grazie alla copertura del motore con inserto rosso in alluminio che accentua la potenza del nuovo sei cilindri biturbo. Il design AMG comprende lo spoiler anteriore con prese d’aria marcatamente sportive, griglie romboidali e inserto dalla superficie cromata color argento, così come la grembialatura posteriore con inserto diffusore in argento iridium opaco. La mascherina del radiatore Matrix presenta pin cromati, una lamella in nero lucidato a specchio e la scritta AMG. Al di sotto, lo splitter frontale con superficie cromata color argento provvede ad assicurare un ideale afflusso d’aria ai moduli di raffreddamento.

Mercedes-AMG C 43 4MATIC Cabrio

Ulteriori dettagli di spicco sono rappresentati dagli alloggiamenti dei retrovisori esterni in nero, dal listello sulla linea di cintura e dalla cornice dei finestrini in nero lucidato a specchio, nonché dai due terminali di scarico cromati con listello centrale. Altri elementi distintivi sono la nuova scritta BITURBO – 4MATIC sui parafanghi anteriori e le scritte AMG (a sinistra) e C 43 (a destra) sul cofano del bagagliaio. Inoltre, è possibile scegliere il pacchetto Night a richiesta, che comprende anche i vetri atermici sfumati scuri a partire dal montante centrale, l’inserto nello spoiler anteriore in nero lucidato a specchio, l’inserto nel look diffusore sulla coda in nero lucidato a specchio e i due terminali di scarico neri con listello centrale.

Mercedes-AMG C 43 4MATIC Cabrio

Gli interni riprendono coerentemente l’impostazione dinamica degli esterni con una serie di dettagli originali. Ideale per guidare concentrati è il volante sportivo multifunzione in pelle nera con cuciture a contrasto rosse, leggermente appiattito nella parte inferiore, che offre un’ottima presa. Nei sedili sportivi il guidatore trova una posizione sicura anche nella guida particolarmente dinamica, grazie al sostegno laterale migliorato. I rivestimenti in pelle ecologica ARTICO / microfibra DINAMICA e la plancia in ARTICO creano un ambiente particolarmente sportivo.

Mercedes-AMG C 43 4MATIC Cabrio

Due strumenti cilindrici, il display multifunzione a colori da 11,4 cm (4,5’’), il racetimer e la scala tachimetrica fino a 280 km/h con fondo a scacchi ispirato alla bandiera del traguardo delle corse automobilistiche, ricreano l’atmosfera di un’autentica vettura sportiva.

Aumentano l’idoneità all’uso quotidiano intelligenti funzioni per il comfort, come il riscaldamento a richiesta per la zona della testa AIRSCARF, la possibilità di azionare il tetto in tessuto a vettura in movimento (fino a 50 km/h, avvio dell’operazione a meno di 5 km/h) o la funzione di chiusura automatica del divisorio del vano bagagli, disponibile a richiesta. Tra gli allestimenti (a richiesta) esclusivi figura la capote insonorizzante in tessuto completamente automatica, disponibile in nero, blu scuro, marrone e rosso scuro. La struttura a più strati con diversi materiali isolanti riduce efficacemente i rumori esterni, abbassando in questo modo il fruscio dell’abitacolo.

Marco Longhini

Marco Longhini

Giornalista iscritto all'Ordine, insegue da sempre (creando strani incastri) le sue due più grandi passioni, AUTO e MUSICA. Ha partecipato a numerosi corsi di guida performance e si definisce un "car addicted"; a differenza di molti colleghi, però, è più interessato ai pregi e difetti con la loro convivenza, che alla quantità di fumo che sono in grado di generare dalle ruote posteriori. Vive nell'eterno dilemma: "lusso o prestazioni" ? Fondatore del Lifersblog (ora casa di villeggiatura) si augura diventi presto il suo domicilio principale...