Speedback Silverstone Edition by David Brown Automotive

Il costruttore David Brown Automotive, che abbiamo conosciuto al Top Marques nel 2014 con la sua deliziosa sportiva retrò dal nome Speedback GT (ispirata alle linee dell’Aston Martin DB5, ma poi costruita sulle ossa più moderne di una Jaguar XK) è pronta per tornare. Il DBA ha annunciato la rivelazione, al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra del prossimo mese 2018, di una GT ad alte prestazioni soprannominata Speedback Silverstone Edition.

Speedback Silverstone Edition by David Brown Automotive

La società ha descritto la nuova vettura come caratterizzata da un design più aggressivo rispetto alla Speedback GT, su cui è basata, e ha detto che solo 10 esemplari saranno prodotti. Ovviamente la componente “Silverstone” del nome è un cenno al leggendario circuito nel Regno Unito, ma anche il luogo in cui verrà gestita la produzione delle auto. Ciascuno dei modelli (rigorosamente limitati) sarà costruito a mano nello stabilimento di DBA appena fuori dalla pista, dove la produzione della GT e il restauro Mini sono già in corso.

Speedback Silverstone Edition by David Brown Automotive

Speedback GT

DBA ha anche annunciato che la Speedback Silverstone Edition vanterà di oltre 600 CV, da una versione ottimizzata del V8 da 5,0 litri sovralimentato della GT, che eroga 510 CV: “Con i suoi livelli di prestazioni senza precedenti, questo veicolo consente al marchio David Brown Automotive di attrarre sia i nostri clienti esistenti che i nuovi” ha dichiarato il CEO e fondatore di DBA David Brown.

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?