Italdesign torna nel mercato delle vetture esclusive per collezionisti

L’azienda di Moncalieri (fondata da  Giorgetto Giugiaro) dopo aver annunciato la nascita del nuovo marchio “Italdesign Automobili Speciali”, presenta la prima vettura della produzione ultra-limitata che sarà declinata in cinque esemplari, realizzati entro il 2017; è un’automobile con caratteristiche e prestazioni da auto da corsa, omologata per l’utilizzo normale su strada, e quindi è destinata a collezionisti ed entusiasti visionari.
Sviluppata partendo da un telaio modulare in fibra di carbonio ed alluminio (lunghezza 4847, larghezza 1970 e altezza di 1204 millimetri) la vettura è alimentata da un potente motore aspirato V10, 5.2 litri in grado di assicurare un’accelerazione 0-100 km/h di appena 3,2 secondi e una velocità massima superiore ai 330 km/h.

Italdesign torna nel mercato delle vetture esclusive per collezionisti

Questa automobile è stata disegnata, progettata e costruita in Italia, negli stabilimenti Italdesign di Torino (dove ha sede la nostra redazione) e la cosa ci rende doppiamente orgogliosi: «Gli esterni sono caratterizzati dalle due facce della stessa medaglia – ha dichiarato Filippo Perini, Responsabile Stile di Italdesign – : al di sopra della linea di cintura le linee sono decisamente più morbide e continue, in linea con la tradizione italiana delle GranTurismo. La parte inferiore è guidata dall’aerodinamica. Per garantire le prestazioni che avevamo in mente abbiamo osato, spingendoci al limite, sia da un punto di vista stilistico sia da un punto di vista esclusivamente tecnico. Il risultato è un design dal carattere potente, quasi estremo ma mai fine a se stesso».

Italdesign torna nel mercato delle vetture esclusive per collezionisti

I clienti potranno personalizzare la propria auto, visitando l’azienda, grazie a pacchetti opzionali che permetteranno, anche, di  conoscere la capacità Italdesign di progettare e costruire modelli in serie ultra-limitata. In occasione del lancio mondiale (occasione in cui verrà svelato anche il nome) della prima “automobile speciale”, Italdesign e la Manifattura Roger Dubuis, con sede a Ginevra, hanno siglato una collaborazione per la creazione di una serie speciale limitata in otto pezzi dell’iconico orologio Excalibur Spider.

Marco Longhini

Marco Longhini

Giornalista iscritto all'Ordine, insegue da sempre (creando strani incastri) le sue due più grandi passioni, AUTO e MUSICA. Ha partecipato a numerosi corsi di guida performance e si definisce un "car addicted"; a differenza di molti colleghi, però, è più interessato ai pregi e difetti con la loro convivenza, che alla quantità di fumo che sono in grado di generare dalle ruote posteriori. Vive nell'eterno dilemma: "lusso o prestazioni" ? Fondatore del Lifersblog (ora casa di villeggiatura) si augura diventi presto il suo domicilio principale...