Brabus 700 Widestar: nuova elaborazione del tuner tedesco

All’evento Monaco Yacht Show 2018 è stata presentata (in anteprima mondiale) anche una nuova Brabus: la 700 Widestar, interpretazione in chiave tuning della iconica Mercedes-Benz Classe G, qui nella sua versione sportiva più estrema, ossia la Mercedes-AMG G63.

Brabus 700 Widestar

La Brabus Widestar 700 è equipaggiata con il motore 4.0 V8 biturbo da 700 CV di potenza e 950 Nm di coppia massima, abbinato al cambio automatico Speedshift TCT a nove rapporti e, come da tradizione G, alla trazione integrale. In questa configurazione, grazie all’incremento della potenza di 115 CV, la fuoristrada tedesca (che pare non invecchiare mai) raggiunge la velocità massima di 240 km/h – limitata elettronicamente – e accelera da 0 a 100 in 4,3 secondi.

Esteticamente sono presenti nuovi cerchi in lega forgiati Platinum Edition Monoblock da 23″ di diametro, disponibili in quattro modelli ed abbinati a pneumatici 305/35 R23 forniti da Continental, Pirelli o Yokohama. Inoltre, sono presenti il doppio terminale di scarico laterale cromato, di colore argento o nero, i passaruota allargati, l’illuminazione a led delle pedane, i paraurti specifici, gli indicatori di direzione sopra le prese d’aria laterali, l’illuminazione ausiliaria a led sul tetto e (ovviamente) il logo Brabus sulla calandra al posto della Stella.

Brabus 700 Widestar

La Brabus Widestar 700 è dotata di interni in pelle bicolore (vaniglia e nero, con piping arancione e cuciture vaniglia per l’esemplare monegasco) traforata Mastik,un classico di Brabus, ma il programma di personalizzazione comprende anche gli inserti in legno pregiato, Alcantara e fibra di carbonio. Cosa ne dite?

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?