DS3 Crossback auto rivelazione dell’ultimo Salone di Parigi

L’altezza dal suolo rialzata, elemento che ha il compito di assecondare l’appetito del pubblico per i SUV e attrarre quella platea femminile che si sente più protetta da questo tipo di carrozzeria. Le accattivanti tinte accentuano il carattere racchiuso nella compattezza di soli 4,12 metri. Dimensioni che risultano contrapposte alle grandi ruote di 690 mm, abbinate a generosi cerchi da 18 pollici. In molti hanno giudicato DS3 Crossback come auto rivelazione dell’ultimo Salone di Parigi, dove la vettura ha catalizzato l’attenzione del pubblico sull’elegante stand DS Automobiles.

DS3 Crossback

DS Automobiles ha però voluto stravolgere il tradizionale approccio stilistico che contraddistingue i SUV, favorendo una pulizia estetica, candore che inizia dai profili dei vetri invisibili, accompagnati dalle maniglie delle portiere integrate nella carrozzeria, pronte a fuoriuscire solo quando serve. L’identità di DS3crossback vede confermata la presenza di tecnologici gruppi ottici, che frontalmente si confrontano con una emblematica calandra la cui imponenza è fuori discussione.

DS3 Crossback

La visione posteriore conferisce un sostanziale concetto di appoggio a terra, grazie a fiancate che accennano una leggera bombatura proprio verso il retrotreno. 10 tinte tra cui scegliere, con in primo piano il colore Blu Millenium della dream car DS X E-Tense.
Tre colori sono invece riservati al tetto, mentre 10 temi per i cerchi ampliano un ventaglio che abbraccia le 5 ispirazioni per gli interni.

DS3 Crossback

Un totale di oltre 2.000 combinazioni possibili, in grado di offrire una DS3 Crossback specchio del nostro inconfondibile stile personale.

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?