718 GTS: i nuovi modelli Porsche con motore centrale

Porsche espande la sua gamma con le nuove due posti 718 Boxster GTS e 718 Cayman GTS. La potenza delle due vetture è stata incrementata a 269 kw (365 CV) grazie a un condotto di aspirazione di nuova concezione e a un turbocompressore ottimizzato per il motore boxer a quattro cilindri da 2.5 litri. Con queste migliorie, il propulsore è ora in grado di erogare 11 kW (15 CV) di potenza in più rispetto al modello 718 S e fino a 26 kW (35 CV) in più rispetto ai precedenti modelli GTS con motori ad aspirazione naturale.
Se abbinati al PDK e al pacchetto Sport Chrono, i modelli GTS accelerano da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi e la loro velocità massima è di 290 km/h.

718 GTS Porsche

Le nuove sportive con motore centrale sono disponibili con cambio manuale a sei rapporti o con Porsche Doppelkupplung (PDK), su richiesta. La dotazione standard dei modelli GTS include numerosi equipaggiamenti: il pacchetto Sport Chrono, il Porsche Torque Vectoring (PTV) con blocco meccanico del differenziale posteriore e il sistema di ammortizzatori attivi PASM, che abbassa la scocca di dieci millimetri.

718 GTS Porsche

I modelli GTS spiccano anche per i dettagli stilistici che li contraddistinguono. Il carattere sportivo di queste vetture è enfatizzato dal nuovo rivestimento anteriore “Sport Design”. Come è tipico dei modelli GTS, i moduli luci anteriori e i proiettori Bi-Xenon hanno lenti scure. Nella sezione posteriore, le sportive GTS si distinguono per caratteristiche uniche quali le luci con lente oscurata, i loghi neri, l’estrattore nero e i terminali centrali dell’impianto di scarico sportivo di serie neri. I loghi GTS neri alla base delle portiere e i cerchi da 20” verniciati in colore nero (satinato) completano il profilo laterale.

718 GTS Porsche

I tratti tipici della gamma GTS si ritrovano anche nell’abitacolo. Il cronometro del pacchetto Sport Chrono (di serie) è un componente centrale integrato nel quadro strumenti. I sedili lato guidatore e passeggero, entrambi con profilo sportivo, hanno una fascia centrale in Alcantara come gli altri modelli Porsche GTS. I sedili sportivi Plus con logo GTS sul poggiatesta sono dotati di regolazione elettronica a due vie e assicurano maggiore supporto laterale e comfort. Gli interni sono anche caratterizzati da un uso più generoso dell’Alcantara, che riveste ad esempio il volante, la console centrale e i braccioli. Inoltre, gli appassionati della guida sportiva possono avvalersi del supporto dell’app Porsche Track Precision (PTPA), che consente al conducente di registrare in automatico, visualizzare e analizzare i dati di guida sullo smartphone.

718 GTS Porsche

I modelli 718 GTS sono ordinabili da subito e saranno disponibili nelle concessionarie verso la metà di dicembre 2017. I prezzi di vendita (inclusa IVA e dotazione specifica) in Italia sono i seguenti: 718 Boxster GTS – a partire da EUR 81.498 e 718 Cayman GTS – a partire da EUR 79.424. Voi quale preferite: la coupè o la roadster?

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?