Toyota GR Supra nasce dai test al Nürburgring

Crediamo che il pensiero del Presidente Akio Toyoda ben descriva la speranza e l’attesa che ha contraddistinto i fans di questo modello:

Tornando indietro con la memoria, ricordo quando trascorrevo ore ed ore pilotando una vecchia Supra sul circuito del Nürburgring per diventare un Master Driver. La Supra è come un vecchio amico che avrà sempre un posto nel mio cuore. Mentre alcuni dei nostri competitor stavano progettando prototipi di nuova fattura, che avrebbero poi lanciato sul mercato nel corso degli anni, io ero al volante di una Supra, che per inciso non era neanche più in produzione. Quindi anche se all’epoca non progettavamo il ritorno di questo straordinario modello, e alla stessa idea si erano arresi i moltissimi fan in giro per il mondo, io segretamente covavo tale desiderio. La nuova GR Supra nasce dai test al Nürburgring, e posso assicurarvi che si tratta di una vettura divertente da guidare e dotata di una performance incredibile.”

Toyota GR Supra

La nuova Toyota GR Supra, la quinta generazione della leggendaria sportscar di Toyota (nonché il primo modello GR prodotto dalla TOYOTA GAZOO Racing), debutta come anteprima mondiale al Salone di Detroit.
Prevede un motore anteriore con 6 cilindri in linea e trazione posteriore (un must).  È stato scelto un motore 3.0L, twin scroll turbo in grado di erogare 340 CV e un valore di coppia di 500 Nm, che accanto al cambio automatico a 8 rapporti assicura un’accelerazione potente e lineare con elevati livelli di coppia disponibili con qualsiasi regime del motore.

Toyota GR Supra

La cifra stilistica della nuova Supra è stata inizialmente proposta con l’audace prototipo Toyota FT-1, presentato al Salone di Detroit del 2014.  Un chiaro riferimento alla 2000GT è dato dal cofano allungato, dal corpo vettura compatto e dalla forma del tetto, mentre il look peculiare della Supra di quarta generazione è raccolto dal design dell’anteriore e del posteriore, in particolare nella muscolosità dei parafanghi posteriori e nell’inarcamento dello spoiler.

Toyota GR Supra

L’abitacolo della nuova Toyota GR Supra coniuga alcuni elementi tradizionali delle Gran Turismo con una funzionalità ultra-moderna. Progettato per consentire al conducente di concentrarsi esclusivamente sulla guida. Il display Head-up, i quadranti e i paddle sul volante (a tre razze) sono immediatamente a portata di mano del conducente. Il display multi-informazioni ad alta definizione da 8,8 pollici è visibile in tutta chiarezza attraverso il volante, con il quadrante tridimensionale del contagiri e quello del cambio collocati in posizione centrale. Presenti inoltre anche il tachimetro digitale sulla sinistra e le informazioni di navigazione e del sistema di infotainment sulla destra. I sedili della nuova Toyota GR Supra, in pelle Black, sfoggiano un design sportivo e avvolgente.

Toyota GR Supra

Tutte le Toyota GR Supra vendute in Europa monteranno un differenziale autobloccante e avranno le modalità di guida Normal, oppure Sport, in base alle esigenze e alle condizioni del tracciato. La funzione Launch Control permette di incrementare l’accelerazione e la trazione nelle partenze da fermo, per passare da 0 a 100 km/h in soli 4,3 secondi. Il suono del motore, la sua risposta, il cambio, il sistema di sospensioni, quello sterzante e il differenziale autobloccante vengono automaticamente regolati quando si seleziona la modalità Sport.

Toyota GR Supra

L’elevata rigidità strutturale (addirittura superiore a quella della supercar Lexus LFA), un baricentro più basso della coupé GT86 e l’ottimale distribuzione dei pesi fronte/retro (50:50) sono stati fattori fondamentali per ottenere target dinamici importanti, ma hanno anche comportato alcune decisioni molto audaci. Per fare un esempio, il bilanciamento dei pesi che si desiderava ottenere è stato raggiunto spostando il motore quanto più possibile verso il posteriore, comportando sfide ingegneristiche decisamente impegnative.

Toyota GR Supra

La Toyota Supra sarà il primo modello GR prodotto dalla TOYOTA GAZOO Racing per il mercato globale; saranno 900 i clienti a possedere la nuova Toyota in Europa nel primo anno dal lancio del modello, mentre in Italia sarà disponibile in un unico allestimento top di gamma Premium  (con sospensioni Adattive Variabili e cerchi in lega da 19 pollici con impianto frenate altamente performante) con un listino di 67.900€. Tutte le unità saranno prodotte a Graz, in Austria.  Per festeggiare l’eredità della Supra e l’introduzione della sua quinta generazione, a partire dal lancio sarà anche disponibile un esclusivo modello Toyota GR Supra A90 Edition, la cui produzione sarà limitata a soli 90 esemplari. L’edizione A90 sfoggerà una livrea Matt Storm Grey con cerchi in lega nero opaco e una tappezzeria in pelle rossa. Sotto qualsiasi altro aspetto le specifiche saranno le stesse dell’allestimento Premium. La Toyota GR Supra A90 Edition verrà proposta ai primi 90 clienti europei che sottometteranno un pre-ordine attraverso le piattaforme di prenotazione locali.

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?