Mustang Eleanor ? Oggi è possibile averla!

Anche se i famosi 40 minuti dell’epico inseguimento sembrano essere solo un ricordo lontano e, magari, ormai troppo lunghi per il cinema attuale, la compagnia di produzione del film “Gone in 60 Seconds” ha concesso in licenza il nome “Eleanor” per la sua ricreazione. No, non la versione del film del 1974, ma il remake del 2000 con Nicolas Cage (in cui lui aveva tempo 72 ore per rubare 50 macchine, tra le quali Lamborghini, Ferrari, Porsche, Mercedes-Benz e molte altre) e la fantastica (quanto irraggiungibile) Ford Shelby GT500 (con kit appunto “Eleanor” e motore V8 da 500 CV) del 1967 nel colore definito “Dupont Pepper Grey”.

Mustang Eleanor

La licenza è stata assegnata alla Californiana Fusion Motor Company che ne costruirà una copia completa, con tanto di dispositivo “Go Baby Go”. Purtroppo però rassegnatevi, perché collegato al pulsante (che è montato sul cambio) non ci sarà un serbatoio di azoto.

Mustang Eleanor

La Mustang Eleanor della Fusion parte da una Mustang originale del 1967 o del ’68, che viene spogliata e quindi ricostruita attorno a una nuova cornice. Sono state apportate numerose modifiche per renderla simile alla GT500, compreso un cofano e un bagagliaio personalizzati che possono essere ordinati anche in fibra di carbonio.
Gli acquirenti possono anche selezionare qualsiasi colore desiderato ma, fidatevi, come resistere dall’opzionare il famoso grigio?

La trasmissione standard è un manuale a 5 rapporti. Fusion offre un manuale a 6 velocità per ulteriori 4.500$ e dice che sta considerando anche un automatico. L’auto è equipaggiata con ruote da 17 pollici avvolte in pneumatici 245/45 davanti e 275/45 nella parte posteriore. Ma vediamo di stabilirne il costo:
il prezzo di partenza è di 189.000$. Questo vi dà un V8 da 5.0 litri con 430 cavalli di potenza. Poi ci sono diversi aggiornamenti, il più potente dei quali è un compressore Roush che aumenta i cavalli a 750. Dovrete, però, pagare 19,500$ in più per avere questo privilegio.

Mustang Eleanor

Dimenticavamo: se le vostre tasche sono molto fornite, e non vi piacesse troppo l’idea di possederne solo una copia, tenete d’occhio quando una delle originali Mustang Eleanor (usate durante le riprese del film “Fuori in 60 secondi”) verrà messa in vendita.
L’ultima volta è successo nel 2013, quindi chissà…
Ovvio, preparatevi ad un prezzo di vendita attorno ad un milione di dollari!

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?