Nuova Mercedes‑AMG GT Coupé a 4 porte: è “hot and cool”

«La Nuova AMG GT Coupé 4 porte concilia le qualità corsaiole della nostra due porte sportiva con la massima idoneità alla vita di tutti i giorni. Interpreta in modo del tutto originale la nostra mission della “Driving Performance” e con la sua particolare configurazione farà conquistare a Mercedes-AMG nuovi clienti», ha dichiarato Tobias Moers, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-AMG GmbH.

Nuova Mercedes‑AMG GT Coupé a 4 porte

È proprio così: con i potenti motori V8 e a sei cilindri moderni con uno spettro di potenza che va da 320 kW (435 CV) a 470 kW (639 CV), la velocità massima di 315 km/h, la dinamica longitudinale e trasversale ai massimi livelli e una linea decisa che mantiene proporzioni classiche, qualificano immediatamente Mercedes-AMG GT Coupé a 4 porte come membro della stessa famiglia dei modelli a due porte, come SLS e AMG GT. Il primo modello AMG GT a quattro porte, sviluppato internamente, concilia un’elevata comodità, che lo rende adatto alla vita di tutti i giorni, con le molteplici possibilità di personalizzazione e la tecnologia delle vetture sportive di ultima generazione.

Nuova Mercedes‑AMG GT Coupé a 4 porte

I finestrini laterali senza cornice e il parabrezza molto inclinato riprendono elementi stilistici della classica architettura coupé. Anche l’aggiunta dei sedili posteriori non compromette la linea caratteristica dei modelli AMG GT. La rastremazione e le spalle larghe testimoniano la vocazione atletica, che viene ulteriormente accentuata dai passaruota posteriori pronunciati.

Nuova Mercedes‑AMG GT Coupé a 4 porte

Anche il posteriore del nuovo coupé riprende noti stilemi dei modelli AMG GT: le luci posteriori a LED estremamente sottili definiscono la tipica linea del bordo di carico, l’alettone posteriore estraibile e regolabile su più livelli sottolinea non solo la piena appartenenza alla famiglia di modelli, ma è un componente importante ai fini dell’aerodinamica.

Nuova Mercedes‑AMG GT Coupé a 4 porte

L’abitacolo del primo modello AMG GT a quattro porte non si distingue solo per l’eleganza, ma anche per le funzioni modernissime: gruppi di comandi innovativi possono essere gestiti in modo intuitivo e configurati a piacimento. La ricchezza di pacchetti e di singoli equipaggiamenti mette in luce quanto questo modello punti sia sulle possibilità di personalizzazione sia sulla tecnologia sportiva, che vuole soddisfare le esigenze dei guidatori più ambiziosi.

Nuova Mercedes‑AMG GT Coupé a 4 porte

«Con proporzioni mozzafiato e un design pulito che gioca sulle prospettive orizzontali e sulle forme sinuose, rappresenta la sintesi tra emozioni e intelligenza: allo stesso tempo è “hot and cool”» ha dichiarato Gorden Wagener, responsabile design di Daimler AG.

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?