La GT2 RS è la Porsche 911 più veloce di tutti i tempi

Il 20 Settembre Porsche ha fissato un nuovo record per le vetture sportive omologate per uso stradale: il tempo record di 6 minuti e 47,3.  Con questo risultato è ufficiale: la GT2 RS non è solo la più potente, ma anche la più veloce 911 mai costruita.

Questo record non è un’eccezione: il tedesco Lars Kern (30) e l’inglese Nick Tandy (32) hanno battuto il precedente record delle vetture sportive omologate per uso stradale (6 minuti e 52,01 secondi) al primo tentativo e hanno successivamente concluso cinque giri in meno di 6 minuti e 50 secondi.

GT2 RS Porsche

Nick Tandy, il pilota professionista Porsche, è giunto al Nürburgring direttamente dalla sei Ore di Austin (Texas), passando dalla 919 Hybrid alla 911 GT2 RS da 515 kW (700 CV) con pneumatici Michelin Pilot Cup 2. È stato Lars Kern, pilota Porsche, a stabilire il tempo record finale. Accanto alla Carrera Cup Australia, Kern gareggia regolarmente nel Campionato VLN Endurance sul Nürburgring e conosce perfettamente la Nordschleife. Il successivo record sul giro è iniziato alle 19:11 ed è terminato 6 minuti e 47,3 secondi dopo, in condizioni esterne ideali. Come di consueto per i record di guida, il tempo è stato rilevato lungo il tratto da 20,6 chilometri. La velocità media della vettura è stata di 184,11 km/h.

La più veloce e potente 911 omologata per uso stradale ha un motore boxer biturbo a sei cilindri da 515 kW (700 CV). Con un peso complessivo di 1.470 kg a serbatoio pieno, la leggera biposto accelera da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi. La trazione posteriore della Coupé raggiunge una velocità massima di 340 km/h e grazie alla tecnologia di propulsione affine al Motorsport, la nuova 911 GT2 RS batte il precedente motore da 3,6 litri da 59 kW (80 CV) e raggiunge una coppia di 750 Nm (50 Nm in più).

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?