FCA al Salone Internazionale di Ginevra 2018

FCA al Salone Internazionale di Ginevra 2018:

ABARTH

Sotto i riflettori, in anteprima assoluta, la serie speciale Abarth 124 GT, un’automobile adrenalinica sviluppata dalla Squadra Corse Abarth, in cui convivono due anime: uno stile da coupé e il grintoso dinamismo e la gioia di guidare che solo una vera roadster può regalare.

FCA al Salone Internazionale di Ginevra 2018

Accanto alla silhouette granturismo della serie speciale, l’esclusiva Abarth 695 Rivale con carrozzeria a due tonalità (Riva Blu Sera e Riva Shark Grey) e interni in pelle blu. Concepita in collaborazione con Riva, icona della nautica mondiale, è il perfetto connubio tra eleganza e performance.

ALFA ROMEO

Quest’anno il pubblico del Salone Internazionale di Ginevra non potrà fare a meno di farsi tentare dalla possibilità di personalizzare in casa FCA, sopratutto la propria Alfa Romeo con una cura e una scelta dei dettagli appannaggio dei più blasonati atelier di alta sartoria. Le peculiarità di un abito su misura si ritrovano infatti nelle creazioni meccaniche esposte sul palcoscenico ginevrino: Stelvio, Giulia, 4C Spider e 4C Coupé sapranno affascinare appassionati e curiosi mostrandosi in vesti nuove, declinate nel senso ora delle prestazioni, ora della ricercatezza dei materiali, anche attraverso preziose serie speciali.

FCA al Salone Internazionale di Ginevra 2018

Una serie speciale Nürburgring Edition, a tiratura limitata, di Stelvio Quadrifoglio e Giulia Quadrifoglio “NRING” per ricordare i record ottenuti da Stelvio e Giulia al Nürburgring: questa serie speciale celebra infatti il SUV capace di percorrere il mitico circuito in 7 minuti, 51 secondi e 7 decimi, il tempo più basso di sempre nella sua categoria e anche la Giulia, pronta a stupire i 108 fortunati possessori con il record per le berline quattro porte di produzione con un tempo sul giro di 7’32”, qui con l’esclusivo badge “NRING”, attraverso il motore 2.9 V6 Bi-Turbo da 510 CV, il differenziale Active Torque Vectoring, lo Chassis Domain Control (CDC) caratteristici del modello, a cui occorre sommare una livrea dedicata, un naming prestigioso e particolari che concorrono a renderla un esempio dell’eccellenza Alfa Romeo. Chissà se ne regaleranno, almeno 1, all’amico Fabio Francia?

FCA al Salone Internazionale di Ginevra 2018

Le nuove edizioni limitate FCA presentano contenuti esclusivi a partire dal badge numerato nell’inserto della plancia in fibra di carbonio, e l’inedita livrea Grigio Circuito, riservata a questa edizione limitata. Oltre ai contenuti d’eccellenza che già caratterizzano ogni Quadrifoglio, la serie speciale “NRINGoffre di serie i freni carbo-ceramici, i sedili sportivi Sparco con cuciture rosse e guscio in carbonio, il pomello del cambio automatico con inserto in carbonio firmato da Mopar®, il volante in pelle e alcantara anche questo con inserti in carbonio. Lo scudetto anteriore e le calotte degli specchi retrovisori sono in fibra di carbonio, così come gli inserti sulle minigonne. Non mancano i cristalli privacy, l’Adaptive Cruise Control, il pacchetto audio premium Harman Kardon, il sistema infotainment AlfaTM Connect 3D Nav con schermo da 8,8’’, Apple CarPlayTM e Android AutoTM e DAB. Su Giulia debutta il tetto in carbonio a vista. Per entrambe, tappetini dedicati con logo rosso, sviluppati da Mopar.

Sullo stand Alfa Romeo spazio anche alla sportivissima 4C, che potrà essere ammirata a Ginevra in due esemplari, una Coupé e una Spider, nelle serie speciali “Competizione” e “Italialimitata a 108 esemplari. La Coupé ha un’indole decisamente più sportiva con una forte ispirazione verso il mondo racing mentre la Spider, capace comunque di regalare prestazioni esaltanti, ha un’indole più elegante e raffinata.

JEEP

Due anteprime assolute per la regione EMEA Jeep di FCA: la nuova Jeep®  Wrangler, la quarta generazione dell’icona americana e la nuova Cherokee 2019, l’evoluzione del SUV che ha fatto la storia della categoria.

FCA al Salone Internazionale di Ginevra 2018

Si tratta della quarta generazione Wrangler dell’icona Jeep che mantiene tutte le leggendarie caratteristiche 4×4, proponendo un design ancora più moderno che rimane fedele all’originale e che si combina a sistemi avanzati di propulsione, a maggiori opzioni per la guida open-air e a contenuti tecnologici per la sicurezza e la connettività che rappresentano lo stato dell’arte.

FCA al Salone Internazionale di Ginevra 2018

La seconda novità esposta a Ginevra, anch’essa  in anteprima per la regione EMEA FCA, è la nuova Jeep Cherokee, l’evoluzione del SUV che ora si presenta con un design nuovo, premium e fedele al DNA Jeep,  inediti contenuti in termini di tecnologia  e nuovi sistemi di motopropulsione. Al suo fianco e al suo esordio europeo, la Jeep Grand Cherokee Trackhawk equipaggiata con il motore V8 6,2 litri sovralimentato da 700 CV di potenza e 868 Nm di coppia e dotazioni tecnologiche uniche che trasformano il SUV più premiato di sempre nel modello più potente e veloce mai creato del marchio Jeep.

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?