C8, la nuova Chevrolet Corvette con motore centrale!

La Chevrolet Corvette è la sportiva americana più longeva (nasce nel lontano 1953), ma con l’ottava generazione C8 è pronta ad adottare una novità tecnica epocale: il motore centrale, che debutterà il 18 luglio 2019!

C8, la nuova Chevrolet Corvette con motore centrale!

Chevrolet ha inviato una notifica ai fans di tutto il mondo, tramite il suo sito, e il presidente e CEO di General Motors (Mary Barra, insieme all’ingegnere capo della Corvette, Tadge Juechter) si è presentato a un evento di beneficenza a New York con un prototipo che confermava proprio questa data.

C8, la nuova Chevrolet Corvette con motore centrale!

L’ultima Corvette C7, una Z06 2019 nera, sarà invece messa all’asta il 28 giugno alla Towers Foundation.
La Corvette C8 ha avuto una fase di sviluppo molto lunga. Ci aspettiamo che il suo V8 sia dotato di più step di potenza, incluso un propulsore ibrido che potrebbe sviluppare più di 1.000 cavalli e agire su tutte e quattro le ruote. Un ibrido top-gamma che potrebbe diventare una seria minaccia anche per le supercar da un milione di dollari.

C8, la nuova Chevrolet Corvette con motore centrale!

Il motore di base, invece, dovrebbe essere un 6,2 prelevato dalla C7 e regolato per ottenere circa 460/500 CV di potenza. Un V8 da 5,5 litri potrebbe arrivare più tardi e fornire più di 600 CV.
Come vedete la Corvette di nuova generazione indossa ancora il camuffamento. Lo sbalzo anteriore e il miglioramento della distribuzione delle masse rivelano già, però, un’auto sportiva a motore centrale.

C8, la nuova Chevrolet Corvette con motore centrale!

Intanto la Casa automobilistica USA non fornisce dettagli nè su dove si terrà l’evento, ne su quando saranno accettate le prime prenotazioni; tutto ciò che sappiamo è che il 18 luglio sarà un giorno da cerchiare nei nostri calendari e, forse, anche sul tuo se sei amante delle “muscle car“!

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?