Audi S3: la nuova generazione della quattro compatta

20 anni fa, il debutto di Audi S3 ha coinciso con la nascita della classe compatta sportiva premium. Oggi, la Casa dei quattro anelli presenta la nuova generazione delle berline Audi S3 Sportback e Audi S3 Sedan.

Audi S3: la nuova generazione della quattro compatta

Le nuove nate in casa Audi sono riconoscibili  dall’ampio single frame esagonale con griglia a nido d’ape, le generose prese d’aria squadrate e le calotte dei retrovisori laterali in look alluminio. Le fiancate marcatamente svasate, dall’andamento concavo, riprendono gli elementi stilistici caratteristici della quarta generazione di Audi A3. I proiettori a LED Matrix con gruppi ottici posteriori a LED, di serie per le versioni sport attitude, integrano le luci diurne a elevata digitalizzazione.

Con una lunghezza di, rispettivamente, 4,34 e 4,50 metri, Audi S3 Sportback e Audi S3 Sedan possono contare su di un’abitabilità superiore rispetto alla precedente generazione. Anche la larghezza cresce, in entrambi i casi, di 3 centimetri. Identici l’altezza (1,43 metri) e l’interasse (2,64 metri). Il vano di carico della variante Sportback ha una capacità compresa tra 325 e 1.145 litri.

La sportività è confermata in abitacolo. L’innovativo selettore del cambio S tronic è rappresentato da un moderno joystick con tecnologia shift-by-wire a cui si affiancano gli inserti in alluminio o, a richiesta, in carbonio e le nuove maniglie apriporta il cui design richiama i proiettori anteriori. La plancia è orientata al guidatore, mentre le bocchette d’aerazione costituiscono la naturale prosecuzione della palpebra della strumentazione: una novità introdotta dalla quarta serie di Audi A3 Sportback. Di serie è previsto l’Audi virtual cockpit da 12,3″ nella configurazione plus, con risoluzione di 1.920 x 720 pixel, che consente di optare per differenti layout, tra i quali una grafica spiccatamente sportiva.

Audi S3: la nuova generazione della quattro compatta

Sotto il cofano “pulsa” un propulsore 2.0 TFSI che eroga 310 CV e 400 Nm di coppia. Il sistema Audi Valvelift System (AVS) regola la quantità d’aria aspirata differenziando i tempi di apertura e la corsa delle valvole in funzione del carico e del regime motore, garantendo un preciso riempimento delle camere di combustione. Audi S3 Sportback e Audi S3 Sedan scattano da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi raggiungendo una velocità massima di 250 km/h (autolimitata).

redazione

redazione

Tutti vogliamo che la vita sia meno "grigia metallizzata" e torni il capriccio di sognare a colori; cosa c'è, di meglio, di un bel rombo di un motore?